I dream of…

marzo 5, 2008

Il mese scorso la scrittrice canadese Sheila Heti ha varato il progetto idreamofhillaryidreamofbarack: su due blog paralleli vengono raccolti sogni riguardanti i candidati democratici, con l’obiettivo di valutare il loro ruolo nell’inconscio collettivo.
Ben McGrath nota sul New Yorker che i sogni sulla Clinton sono più dettagliati e rassicuranti di quelli su Obama, mentre gli incubi sono relativamente pochi per entrambi. Uno studente di Boston ha sognato di essere su un Hummer guidato da Obama, che gli ha dato il 5 quando ha sentito per radio i risultati del New Hampshire; uno sviluppatore web californiano ha sognato che Obama, dopo essere sparito per qualche giorno, riappariva in un comizio della Clinton e diceva che era passato dalla sua parte.

Io una volta avevo sognato che Bill Clinton suonava il sax in un piccolo concerto in un locale nella periferia di Torino, e mi lamentavo con un amico del fatto che non mi piacesse per niente il suo stile. A fine concerto Clinton veniva al bancone, ordinava una birra e si presentava, sfoderando un sorriso televisivo irresistibile.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: