“Il pensionato Veltroni scrive ai morti”

aprile 10, 2008

Oggi ricca edizione, quella di Libero: il bardo Oscar Giannino narra le gesta di Berlusconi, paladino della Libertà ferito, ormai senza voce, ma che continua a falciare infedeli – “roco sì ma mogio no, il Cavaliere. Anzi, a Omnibus, condotto dal direttore del tg di LA7 Antonello Piroso, Berlusconi sfodera una zampata poderosa“; Veltroni, vile adoratore del Demonio, sa che il suo Regno non può essere quello dei vivi e “scrive ai morti“.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: