Posts Tagged ‘adolescenza’

County Donegal #3

marzo 8, 2009

County Donegal, aprile 2008. Appunti di viaggio (e foto su Flickr).

* Alle 8 di sera entro in un piccolo pub in un paese di circa quattrocento abitanti. Il locale è affollatissimo. Sulle pareti, oltre le solite decorazioni vintage provenienti da un’epoca in cui i medici prescrivevano la Guinness alle donne incinta, sono appese tantissime bandiere tricolori, dichiarazioni di indipendenza e ritratti di J.F.K. Ho l’impressione di essere l’unico straniero. L’età degli avventori va dai 10 anni ai 70. Sembrano esserci tutte le famiglie del paese: quella del Sindaco, dell’allevatore, del farmacista e del becchino. Gli adulti parlano a voce molto alta, mentre mezzo metro più in basso i bambini si rincorrono e gridano senza sosta.
Mi siedo al bancone e ordino una birra. Il pub è un unico salone rettangolare dal soffitto basso, con un solo bancone sulla sinistra dell’ingresso e una decina di tavoli. Provo a captare qualche conversazione, ma non ci riesco. Opposto all’ingresso c’è un piccolo palco con un paio di ragazzi che stanno collegando degli amplificatori. Il mio vicino, un uomo sulla cinquantina con due pinte davanti di cui una mezza vuota e l’altra piena, nè grasso nè magro, barba bianca incolta, giubbotto di jeans e naso rosso da forte bevitore, mi osserva con un’espressione di lontana indifferenza. Intercetto il suo sguardo e gli chiedo se c’è un concerto. L’unica parola che capisco della risposta è charity. Non sembra interessato ad andare oltre.
Arrivano nuovi avventori. Sembrano poco più che adolescenti. Alcuni di loro sono metallari o goth – mi è difficile cogliere le differenze tra le due sottoculture – e altri invece esibiscono la finta trasandatezza e i simboli tribali del punk. Alcuni di loro portano custodie di strumenti elettrici.

Nei successivi dieci minuti il gruppo prepara l’attrezzatura e fa il sound check. Il chitarrista ha circa vent’anni ed è visibilmente il leader della band, bardato di maglietta dei Children Of Bodom Leggi il seguito di questo post »